Computer Vision e CDR per la ricostruzione dei sinistri stradali

DATA - Venerdì 06 Ottobre 2017

Le tecnologie di computer vision e il sistema CDR Bosch consentono di ottenere informazioni fondamentali sulla dinamica di un sinistro, e che usate congiuntamente consentono di effettuare analisi tecniche fino ad ora non possibili

Dal sistema CDR Bosch si possono ottenere informazioni sia sulla fase pre-urto:

  • velocità del veicolo
  • pressione sul pedale di accelerazione
  • giri/min del motore
  • giri/min delle ruote
  • azionamento del freno
  • stato del cruise control
  • velocità di imbardata
  • angolo di sterzo
  • stato delle cinture di sicurezza
  • peso (come categoria) degli occupanti
  • intervento del sistema ESP
  • intervento del sistema ABS

che sulla fase di collisione, come ad esempio il cambio di velocità in direzione longitudinale all'asse del veicolo.

Tramite le tecniche di computer vision è possibile ricavare i profili di deformazione dei veicoli coinvolti del sinistro, in modo da determinare con precisione le loro reciproche posizioni alla massima compenetrazione e per ottenere una stima dei valori di EES, tramite l'algoritmo Crash 3.


CONTENUTO DEL CORSO

Nel corso sarà mostrato come utilizzare congiuntamente le due tecnologie attraverso la presentazione di due casi reali. I temi trattati saranno:

  • Ottenere il profilo di deformazione dei veicoli con il software Agisoft Photoscan:
    • Introduzione alle tecniche di CV
    • Scattare le fotografie
    • Prova pratica di rilievo su veicolo
    • Creare la nuvola di punti in Photoscan ed esportarla
  • Mettere in scala il modello ed ottenere il profilo di deformazione
  • Ricavare le modalità di collisione fra i due veicoli sovrapponendo le nuvole di punti
  • Ricavare i valori di EES con l'algoritmo Crash3
  • Analisi del report CDR
    • Breve introduzione al CDR
    • Analisi del report
    • Ricavare il deltaV di collisione ed analisi della fase pre-urto
  • Calcolo della collisione sia con software PC-Crash che con tabella Excel
  • Comparazione del deltaV di collisione dai conteggi con il deltaV reale ed ottimizzazione della ricostruzione sia con PC-Crash che con tabella Excel
  • Analisi della incertezze
  • Analisi della traiettoria del veicolo prima dell'urto utilizzando i dati ricavati con il sistema CDR

STRUMENTAZIONE

Si invitano i partecipanti a portare una propria macchina fotografica, per i rilievi fotografici, e il proprio personal computer per le elaborazioni successive. Durante il corso saranno utilizzati i software Agisoft Photoscan e PC-Crash v11.0. A chi non ne fosse in possesso, saranno distribuite versioni demo di entrambi i software.

Requisiti minimi PC:

  • Sistema operativo Windows Vista, 7, 8.0, 8.1, 10.0
  • 20 GB di spazio libero su disco
  • 4GB di Ram
  • Scheda video con supporto per DirectX 10

Relatori:

Ing. Mattia Sillo (Tecnico ricostruttore - EPTAR, EuDarts)

Ing. Alberto Sartori (Tecnico ricostruttore - ARIS GROUP, BiomeccanicaForense.com, Studio Tecnico Sartori)

Ing. Francesco Del Cesta (Tecnico ricostruttore - PC-CRASH.IT, Studio Del Cesta, CDR Italia)

ATTENZIONE
Le iscrizioni saranno chiuse in data 30 settembre 2017. Massimo 20 partecipanti. Per iscriversi utilizzare il form di iscrizione in fondo alla pagina (clicca qui per scorrervi). Per i soci AICIS il corso da diritto al riconoscimento di numero 8 crediti formativi.

Si invitano i partecipanti a portare un proprio personal computer per l'installazione del software PC-Crash.
Requisiti minimi:
processore intel i3
4GB di RAM
Scheda video dedicata
20GB di spazio libero su disco
mouse

Sede

Seminario Vescovile di Nola
Via della Repubblica, 36
80035
Nola
Napoli - Italia

DATE e ORARI

  • Venerdì 06 Ottobre 2017
    • 9:00 Registrazione
    • 9:30 Inizio lavori
    • 13:00 Pausa pranzo
    • 14:00 Ripresa attività
    • 17:00 Fine lavori

MAPPA

Seminario Vescovile di Nola

PARTNERS

Studio Tecnico Gaetano Esposito & Partners

Studio Ingegneristico Del Cesta

MODALITA' DI ISCRIZIONE

L'iscrizione deve essere effettuata compilando il form di iscrizione in fondo alla pagina, e regolarizzando la quota di iscrizione tramite bonifico bancario.


Quota di partecipazione

I pasti non sono inclusi nella quota di iscrizione.

€130,00 oneri compresi
il pagamento della quota di iscrizione andrà effettuato a mezzo bonifico bancario; le coordinate per il pagamento sono riportate nel riportate nel form di iscrizione in fondo alla pagina.
NOTA IMPORTANTE:

  • i soggetti che non operano come sostituti di imposta dovranno effettuare un bonifico pari all'interno importo del corso
  • i professionisti in regime ordinario o in regime dei minimi e le società dovranno invece effettuare il bonifico detratta la ritenuta d'acconto e provvedere al saldo della ritenuta come da disposizioni di legge;

Modulo di iscrizione

Iscrizioni chiuse

Siamo spiacenti ma il termine per le iscrizioni è stato raggiunto.
Iscritti totali:14.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Informativa Cookie.