FORUM

Forum italiano dedicato a PC-Crash e alla ricostruzione dei sinistri stradali.

Lettura 2015 Opel Insigna

  • Mattia Sillo
  • Avatar di Mattia  Sillo Autore della discussione
  • Offline
  • Contributore
  • Contributore
  • Messaggi: 7
  • Ringraziamenti ricevuti 6

Mattia Sillo ha creato la discussione Lettura 2015 Opel Insigna

Ciao
Vi segnalo di aver letto una 2015 Opel Insigna smontando il modulo dal veicolo incidentato e montandolo su un veicolo ospite (2017 Opel Insigna) per leggerlo via OBDII.
Ho utilizzato il VIN originale, cioè quello della 2015 Opel Insigna.
Ringrazio la Concessionaria Opel di Pavia per la disponibilità.

Ciao
Mattia
#155
Ringraziano per il messaggio: Francesco Del Cesta

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • Francesco Balzaretti
  • Avatar di Francesco Balzaretti
  • Offline
  • Contributore Esperto
  • Contributore Esperto
  • Messaggi: 42
  • Ringraziamenti ricevuti 16

Francesco Balzaretti ha risposto alla discussione Lettura 2015 Opel Insigna

Buongiorno Mattia,
per quale motivo hai dovuto procedere allo smontaggio?
Quali dati sei riuscito a vedere?
#160

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • Mattia Sillo
  • Avatar di Mattia  Sillo Autore della discussione
  • Offline
  • Contributore
  • Contributore
  • Messaggi: 7
  • Ringraziamenti ricevuti 6

Mattia Sillo ha risposto alla discussione Lettura 2015 Opel Insigna

Ciao Francesco.
Ho dovuto farla smontare perché il danno aveva compromesso i cablaggi e non avevo sufficiente voltaggio in OBD II (cioè non avevo proprio voltaggio) per leggere la centralina. Cavo ed adattatore sarebbero stati disponibili (il veicolo è ufficialmente supportato in Australia e Nuova Zelanda) ma ho trovato un concessionario Opel davvero disponibile.
I dati sono più o meno sempre gli stessi, i più importanti per la ricostruzione del mio caso sono stati la sequenza degli eventi (l'Opel ha urtato altri tre veicoli), delta-V longitudinale e laterale (che ha permesso anche il calcolo del delta-V degli altri veicoli urtati), valori nel tempo di accelerazione longitudinali e laterali (che ha permesso il calcolo delle direzioni delle "PDOF"), valori di velocità pre-urto, utilizzo del pedale dell'acceleratore, utilizzo del pedale del freno, rpm.
Ciao
#161
Ringraziano per il messaggio: Francesco Del Cesta, Francesco Balzaretti, Giuseppe De Angelis

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

× Clicca sul pulsante Ricerca  qui a sinistra per ricercare rapidamente un argomento di interesse
Seleziona un Argomento per accedere rapidamente ai relativi post:
Tempo creazione pagina: 0.606 secondi
Powered by Forum Kunena