Il Blog di PC-Crash.it

Benvenuto nel nostro blog specialistico dedicato alla ricostruzione degli incidenti stradali e all'analisi forense in generale.

Tre webinar dedicati alle scatole nere - Marzo e Aprile 2022

Tre webinar dedicati alle scatole nere - Marzo e Aprile 2022

A marzo ed aprile 2022 tre interessanti appuntamenti dedicati all'utilizzo delle scatole nere per la ricostruzione degli incidenti stradali. In data 11 marzo, 8 aprile e 28 aprile, parleremo del quadro normativo, degli aspetti legati al posizionamento GPS, dei dati accelerometrici e delle applicazioni a casi reali.

Continua a leggere
Tag:
11 Visite
0 Commenti

Metodo delle direzioni conosciute: perché entra in crisi con gli urti frontali

Metodo delle direzioni conosciute: perché entra in crisi con gli urti frontali

​Chi si occupa di ricostruzioni avrà affrontato il calcolo delle velocità per urti pressoché frontali, scoprendo come sia difficile ricostruirli con i metodi a ritroso, perché le velocità stimate variano di decine di km/h anche per piccole variazioni degli angoli pre-urto. Ma come mai accade?

Continua a leggere
1233 Visite
0 Commenti

CDR Bosch e nuvole di punti: combinazione vincente per il calcolo delle velocità

CDR Bosch e nuvole di punti: combinazione vincente per il calcolo delle velocità

​L'utilizzo combinato del CDR Bosch e delle nuvole di punti dà una nuova linfa al metodo di Mc-Henry per il calcolo delle velocità di collisione. In origine, il metodo richiedeva al ricostruttore di determinare il PDOF e le energie di deformazione dall'analisi dei danni, e questo introduceva una certa incertezza nei risultati dei calcoli. Con l'avvento del CDR Bosch, questa "stima" non è più necessaria, rendendo l'analisi molto più oggettiva.

Continua a leggere
Commenti recenti
Mattia Sillo
Ciao Francesco. Nell'esempio che hai riportato, nel calcolare il delta-V dello Scooter da quello della Toyota quale massa hai usat... Leggi tutto
Venerdì, 22 Ottobre 2021 14:21
Francesco Del Cesta
Ciao Mattia grazie per il tuo commento. Sulla prima parte, ho usato la massa combinata dello scooter e del conducente. Per quanto ... Leggi tutto
Lunedì, 25 Ottobre 2021 07:44
792 Visite
2 Commenti

Comportamento di guida dei conducenti: interessante studio sui tempi di osservazione

Comportamento di guida dei conducenti: interessante studio sui tempi di osservazione

In occasione della conferenza EVU Europa 2019 di Barcellona è stato presentato un interessante studio sul comportamento di guida dei conducenti con particolare riguardo ai tempi mediamente impiegati per osservare un oggetto, cioè su quanto tempo viene dedicato ad osservare un oggetto stradale prima di riconoscerlo. La conoscenza di questi dati può essere di grande ausilio al tecnico, nel momento in cui deve valutare la condotta di guida di un soggetto coinvolto in un sinistro stradale (ad esempio per valutare quanto tempo prima di un sorpasso il conducente può aver guardato nello specchietto retrovisore).

Continua a leggere
287 Visite
0 Commenti

Iniziano i lavori del 29esimo Convegno EVU Europa

Iniziano i lavori del 29esimo Convegno EVU Europa

Stamani sono iniziati i lavori del 29esimo Convegno EVU Europa, per la prima volta in modalità on-line. Dopo la pausa forzata dell'anno scorso sono finalmente ripresi i lavori dell'Associazione a livello europeo, con l'auspicio che a partire dal 2022 le attività possano riprendere regolarmente in presenza. Nel frattempo siamo ben felici di questa interessante occasione di formazione.

Continua a leggere
269 Visite
0 Commenti

CONVEGNO: LA RESPONSABILITÀ DA MANCATO UTILIZZO DELLA CINTURA DI SICUREZZA

CONVEGNO: LA RESPONSABILITÀ DA MANCATO UTILIZZO DELLA CINTURA DI SICUREZZA
Ripartono i convegni in presenza di Biomeccanica Forense con un evento dedicato al mancato utilizzo delle cinture di sicurezza. IUn'occasione di discussione e di approfondimento sui temi fondamentali dei dispositivi di sicurezza passiva delle autovetture, delle lesioni subite dagli occupanti a seguito di un incidente stradale, dell'aspetto giu...
Continua a leggere
156 Visite
0 Commenti

Metodologie per la ricostruzione degli incidenti stradali: introduzione MODULO 3

Metodologie per la ricostruzione degli incidenti stradali: introduzione MODULO 3

Terzo di tre incontri dove ripercorriamo la storia della ricostruzione e presentiamo in modo completamente nuovo gli approcci manuali, per capire come smontare una ricostruzione sbagliata o per sostenere la propria di fronte ad attacchi. Questo ultimo modulo è dedicato alla ricostruzione in avanti spiegandone le caratteristiche e le peculiarità, in particolare per quanto riguarda l'analisi delle traiettorie dei veicoli.

Continua a leggere
Tag:
427 Visite
0 Commenti

Metodologie per la ricostruzione degli incidenti stradali: introduzione MODULO 2

Metodologie per la ricostruzione degli incidenti stradali: introduzione MODULO 2

Secondo di tre incontri dove ripercorriamo la storia della ricostruzione e presentiamo in modo completamente nuovo gli approcci manuali, per capire come smontare una ricostruzione sbagliata o per sostenere la propria di fronte ad attacchi. Affronteremo la ricostruzione a ritroso utilizzando il metodo delle direzioni conosciute, che sarà presentato tramite una innovativa soluzione grafica che permetterà di capirne in modo intuitivo gli aspetti più nascosti e le limitazioni. Non mancheranno comunque l'analisi dal punto di vista matematico e l'applicazione pratica tramite la soluzione di casi reali.

Continua a leggere
Tag:
230 Visite
0 Commenti

Metodologie per la ricostruzione degli incidenti stradali: introduzione MODULO 1

Metodologie per la ricostruzione degli incidenti stradali: introduzione MODULO 1

Primo di tre incontri dove ripercorriamo la storia della ricostruzione e presentiamo in modo completamente nuovo gli approcci manuali, per capire come smontare una ricostruzione sbagliata o per sostenere la propria di fronte ad attacchi. Il modulo in oggetto comincerà con una panoramica sull'attività di ricostruzione, spiegando cosa significhi ricostruire un incidente stradale e ripercorrendo lo sviluppo storico della professione. Verrà poi introdotto il modello di collisione impulsivo che rappresenta la metodologia più utilizzata per il calcolo delle collisioni.

Continua a leggere
Tag:
450 Visite
0 Commenti

I veicoli BMW finalmente leggibili con il CDR Bosch

I veicoli BMW finalmente leggibili con il CDR Bosch

L'aggiornamento software 21.2 di agosto 2021 ha finalmente sbloccato la possibilità di lettura dei veicoli BMW con il sistema CDR Bosch. 

Continua a leggere
Tag:
CDR
318 Visite
0 Commenti

Cerca nel blog

Di tutto un po'

Più Letti