FORUM

Forum italiano dedicato a PC-Crash e alla ricostruzione dei sinistri stradali.

Calcoli Cinematici >>>Pedone

  • Giuseppe Speranza
  • Avatar di Giuseppe Speranza Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo Iscritto
  • Nuovo Iscritto
  • Messaggi: 1
  • Ringraziamenti ricevuti 0

Giuseppe Speranza ha creato la discussione Calcoli Cinematici >>>Pedone

Buongiorno
vorrei "testare" il programma compreso nei calcoli cinematici nella parte riferita al "Pedone".
Una delle variabili da inserire è il "fattore di urto".
Dal manuale si legge testualmente che è dato dal Rapporto tra la velocità del pedone dopo l’urto e la velocità d’urto del veicolo. Il valore è determinato dalla forma del veicolo, dall’altezza di impatto e da altri parametri.
La sua incidenza sui risultati è limitata ma - sempre con l'obiettivo di padroneggiare il sw - mi piacerebbe conoscere come viene calcolato.
Ho letto il manuale - anche la parte non ancora tradotta e non ho trovato nulla al riguardo.
Mi piacerebbe approfondire il sw sotto tutti gli aspetti.
Grazie a tutti per la collaborazione.
Giuseppe
#69

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • Francesco Del Cesta
  • Avatar di Francesco Del Cesta
  • Offline
  • Moderatore
  • Moderatore
  • Messaggi: 89
  • Ringraziamenti ricevuti 37

Francesco Del Cesta ha risposto alla discussione Calcoli Cinematici >>>Pedone

Ciao Giuseppe,
il parametro di cui parli si trova nei libri di letteratura come "impact factor" ed è un parametro che si usa per correlare la velocità di lancio del pedone (in senso longitudinale) con la velocità post-urto del veicolo.

La velocità di lancio del pedone dipende da tantissimi aspetti, quali:
- altezza e peso del pedone
- postura del pedone al momento del sinistro
- altezza del paraurti e del cofano
- inclinazione del cofano
- posizione del pedone rispetto al frontale del veicolo
- beccheggio del veicolo al momento dell'urto
- .............

Per poter descrivere questa complessità in modo semplice è stato introdotto l'impact factor.

Nella pratica, lo vai ad utilizzare per correlare velocità del pedone e velocità del veicolo quando risolvi l'investimento con le semplici formule manuali di conservazione della quantità di moto ad un grado di libertà.

Trovi una descrizione di questi calcoli in moltissimi testi. Per fare alcuni esempi:
"Handbook of Accindent Reconstruction" di Burg e Moser
"Vehicle Accident Analysis and Reconstruction Methods" di Brach
"Ricostruzione della dinamica degli incidenti stradali" di Vangi

Ovviamente la difficoltà risiede nel fatto che non puoi sapere quanto vale l'impact factor. Da prove sperimentali con manichini, valori standard per urti wrap sono intorno a 0,7-0,9.

Il problema è che:
- se hai una chiara indicazione della velocità post-urto del veicolo, l'impact factor praticamente è ininfluente ai fini del calcolo della velocità di investimento
- se invece consideri la distanza di lancio del pedone, cambiare l'impact factor da 0,7 a 0,9 ti può muovere anche di 20-30 km/h la velocità di investimento.
#76
Ringraziano per il messaggio: Alberto Leonardi

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

× Clicca sul pulsante Ricerca  qui a sinistra per ricercare rapidamente un argomento di interesse
Seleziona un Argomento per accedere rapidamente ai relativi post:
Tempo creazione pagina: 0.595 secondi
Powered by Forum Kunena