Il Blog di PC-Crash.it

Benvenuto nel nostro blog specialistico dedicato alla ricostruzione degli incidenti stradali e all'analisi forense in generale.

Giornata di analisi dei dati - Crash-Test 2019

Giornata di analisi dei dati - Crash-Test 2019

!!!FINALMENTE SIAMO PRONTI!!! Il prossimo 24 gennaio 2020 a Roma, una giornata dedicata all'analisi delle prove di crash tenutesi nell'anno 2019 presso i centri prove della DSD (Linz) e di AISICO (Pereto). 


​Data 24 Gennaio 2020, ore 09:00 - 14:30
​Luogo
Camplus College, Via del Cottanello 12, Roma
Iscrizioni
https://www.pc-crash.it/eventi/prossimi-eventi/giornata-di-analisi-dei-dati-dei-crash-test-2019/individual-registration
​Costo​€130 normale

€90 per chi ha partecipato, o a Linz ad Aprile, o a Pereto a Maggio

€50 chi ha partecipato ad entrambe le prove
​Sconto iscrizione anticipata​€20 di sconto per chi si iscrive entro il 15 dicembre 2019
​Crediti Formativi​L'associazione ASAIS-EVU ITALIA riconosce 3CFP ai propri associati

Programma

Indirizzi di Saluto

Ing. Francesco Del Cesta, Ingegnere Forense
Ing. Alberto Sartori, Ingegnere Forense
Dott.ssa Manuela Caldironi, Vicepresidente ASAIS-EVU Italia
Ing. Ottavia Calamani, Responsabile Nuove Tecnologie AISICO

Interventi

Ing. Francesco Del Cesta, Studio Del Cesta,
"Analisi dei dati delle prove di crash-test di Linz del 15 aprile 2019"

Ing. Alberto Sartori, Biomeccanica Forense,
"L'influenza dei sistemi ADAS sulla biomeccanica delle lesioni"

Ing. Carola Elea Brandani, AISICO,
"Prove di crash AISICO (maggio, giugno e settembre 2019): analisi dei dati"

Ing. Simone Piantini, Università di Firenze
"Crash-test laterali auto-moto: dinamica dell'urto ed analisi dei risultati "


09:00-09:30
Registrazione
​09:30-10:00
​Indirizzi di Saluto
11:00-11:45
Primo e Secondo Intervento
​11:45-12:15
Coffee Break
​12:15-14:00​Terzo e Quarto Intervento
​14:00-14:30​Question Time e Tavola Rotonda

Relatori

Francesco Del Cesta
Ingegnere Forense

Si occupa di ricostruzione di incidenti stradali sin dal 2002, come apprendista nello dello Studio del padre, Andrea Del Cesta. E' referente in Italia per il software PC-Crash e per il sistema CDR Bosch. Professionalmente, opera come consulente tecnico forense e come formatore per esperti del settore e per forze di polizia. E' iscritto ad ASAIS-EVU Italia, country group italiano della associazione europea di ricostruttori di incidenti stradali EVU.


Alberto Sartori
Ingegnere Forense

Laureato in Ingegneria Biomedica, Consulente del Tribunale di Padova e Rovigo. Esperto nella ricostruzione cinematica degli incidenti stradali e nella biomeccanica delle lesioni. Ha partecipato al Master di II° livello in Ingegneria Legale presso l'Università degli Studi di Firenze effettuando un lavoro di tesi dal titolo "Gli urti a bassa velocità: aspetti biomeccanici e tecniche ricostruttive". È membro del gruppo ARIS (Analisi Ricostruzione Incidenti Stradali) e fondatore del sito web biomeccanicaForense.com


Carola Elea Brandani
Ingegnere Biomedico

Laureata in Ingegneria Biomedica nel 2017 presso l'Università degli studi di Roma Tre, con punteggio di 110 e lode, lavora come tecnico biomeccanico presso la società Aisico S.r.l. Nell'ambito dei crash test e delle prove dinamiche, ha sviluppato alcuni sistemi di acquisizione dati, e sistemi per valutare le lesioni accorse agli occupanti del veicolo durante una prova di crash. Interviene come relatrice in diverse conferenze, anche internazionali, sull'analisi dei dati e dei video delle prove di crash dal punto di vista biomeccanico e delle normative.


Simone Piantini
Ricercatore - Università di Firenze

Laureato in Ingegneria Meccanica nel 2009, ha ottenuto il dottorato in Ingegneria Industriale nel 2014 discutendo la tesi dal titolo "In-depth Metropolitan Road Accident Database Development and Accident Analysis". Al momento si occupa di ricerca nel campo della sicurezza automobilistica sia attiva che passiva. Esperto in investigazione approfondita di incidenti stradali e analisi delle cause con metodologia DACOTA, possiede esperienza decennale nella codifica delle lesioni tramite lo score AIS (Abbreviated Injury Scale) e nell'uso dei principali indici di lesione sia clinici che biomeccanici. Collabora attivamente in vari progetti, tra i quali PIONEERS, InSAFE (IN-SAFE-In-depth Study on Accident in FlorencE), RASIF (Road Accident Serious Injuries in Florence), FRAIF (Fatal Road Accident Investigation in Florence).


L'associazione ASAIS-EVU Italia al parlamento Euro...
XX Convegno Nazionale PC-Crash

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Sei già un Utente? Clicca qui per accedere
Ospite
Venerdì, 22 Novembre 2019

Cerca nel blog

Più Letti