Il Blog di PC-Crash.it

Benvenuto nel nostro blog specialistico dedicato alla ricostruzione degli incidenti stradali e all'analisi forense in generale.

Modifiche non professionali di veicoli stradali

Modifiche non professionali di veicoli stradali
L'obiettivo del lavoro, presentato alla 27° conferenza annuale di EVU Europa (2018) e sviluppato da Marko Rešetar, Goran Pejić, Goran Zovak e  Zoran Lulić, è quello di richiamare l'attenzione sull'importanza della qualità delle modifiche apportate alle autovetture ed il controllo delle stesse,  volto a migliorare la sicurezza di...
Continua a leggere
43 Visite
0 Commenti

Alcune considerazioni sui sistemi di sterzo negli autoveicoli

Alcune considerazioni sui sistemi di sterzo negli autoveicoli

Di seguito è riproposto un'articolo, riportato in un post pubblicato da NAPARS (the National Assoc of Professional Accident Reconstruction Specialists), nel quale sono illustrati alcuni degli aspetti principali circa il funzionamento del sistema di sterzo di un veicolo.

Continua a leggere
70 Visite
0 Commenti

Le forze agenti sugli pneumatici: alcune considerazioni di base

Le forze agenti sugli pneumatici: alcune considerazioni di base
Di seguito è riproposto un'aticolo, riportato in un post pubblicato da NAPARS (the National Assoc of Professional Accident Reconstruction Specialists),  nel quale sono illustrati alcuni degli aspetti principali circa le forze longitudinali e laterali agenti sugli pneumatici di un veicolo. Sulla base della seconda legge di Newton, risulta chiar...
Continua a leggere
138 Visite
0 Commenti

Perdita di aderenza in frenata: dissipazioni energetiche nelle fasi iniziali

Perdita di aderenza in frenata: dissipazioni energetiche nelle fasi iniziali
Di seguito è riproposto un'aticolo, riportato in un post pubblicato da NAPARS (the National Assoc of Professional Accident Reconstruction Specialists), nel quale sono approfonditi i meccanismi relativi alla formazione delle tracce di frenata  al suolo. Quando il conducente di un veicolo mette in atto una manovra di frenata, la pressione dell'o...
Continua a leggere
75 Visite
0 Commenti

Sistemi di assistenza alla guida: valutazione della reale efficacia al crescere del livello di automazione

Sistemi di assistenza alla guida: valutazione della reale efficacia, al crescere del grado di automazione
L'obiettivo del lavoro, presentato alla 27° conferenza annuale di EVU Europa (2018) e sviluppato da Johann Gwehenberger, Jürgen Redlich, Marcel Borrack e  Christoph Lauterwasser, consiste nella valutazione della reale efficacia dei sistemi di assistenza alla guida e di guida autonoma sul livello  di sicurezza dei veicoli e di stimare...
Continua a leggere
54 Visite
0 Commenti

Valutazione della capacità di percezione del pericolo di conducenti neopatentati

Valutazione della capacità di percezione del pericolo di conducenti neopatentati
L'obiettivo del lavoro, presentato alla 27° conferenza annuale di EVU Europa (2018) e sviluppato dall'ing. Hannes Sappl, è quello di fornire informazioni sul processo di percezione del pericolo da parte dei conducenti neopatentati e valutarne le abilità alla guida.
Continua a leggere
125 Visite
0 Commenti

Caratterizzazione dei parametri del modello di collisione di Kudlich-Slibar per crash-test di urti small-overlap

Caratterizzazione dei parametri del modello di collisione di Kudlich-Slibar per crash-test di urti small-overlap

 Lo scopo del lavoro, presentato alla 27° conferenza annuale di EVU Europa (2018) e sviluppato da Francesco Del Cesta, Andrea Del Cesta e Niccolò Galeotti, è quello di valutare la possibilità di ricostruire incidenti stradali di tipo small-overlap, utilizzando il modello di collisione impulsivo di Kudlich-Slibar. Gli urti small-overlap sono una collisioni frontali tra autoveicoli, con piccola superficie d'impatto ed estremamente difficile da ricostruire, a causa delle incertezze sui parametri da attribuire al modello. Nel presente lavoro sono stati ricostruiti oltre 60 crash-test mediante PC-Crash e cercando similitudini nei parametri.

Continua a leggere
313 Visite
0 Commenti

Valutazione dei controlli tecnici su veicoli commerciali con massa superiore ai 7500 kg: risultati delle ispezioni su strada

Valutazione dei controlli tecnici su veicoli commerciali con massa superiore ai 7500 kg: risultati delle ispezioni su strada

In questo articolo, presentato alla 27° conferenza annuale di EVU-Europa (anno 2018), gli autori (Zoran Lulic, Goran Pejic, Goran Zovak, Tomislav Škreblin e Krunoslav Ormuž1) hanno affrontato il problema dell'analisi dello stato di manutenzione dei veicoli commerciali pesanti (con massa al di sopra dei 7500 kg) circolanti in Croazia. Al fine di fornire un quadro generale della situazione, gli autori hanno dunque analizzato dati relativi a test svolti su veicoli reali, definendo preoccupanti statistiche a livello globale.


Continua a leggere
Commenti recenti
Mario Sacco
Nell'ambito del tema relativo ai controlli sui veicoli commerciali con massa superiore a 7500 kg, richiamo l'attenzione sulla dire... Leggi tutto
Lunedì, 17 Giugno 2019 16:31
Francesco Del Cesta
Ciao Mario, ti ringrazio per il tuo commento. Francesco
Martedì, 18 Giugno 2019 07:40
255 Visite
2 Commenti

Valutazione del rallentamento di un veicolo a seguito dell'impatto con un ostacolo fisso

Valutazione del rallentamento di un veicolo a seguito dell'impatto con un ostacolo fisso
Nel presente articolo, presentato alla 27° conferenza annuale di EVU-Europa (anno 2018), gli autori (Loreta Levulyte, Jerzy Jackowski e Andrzej Debowski) hanno affrontato il problema della perdita di velocità del veicolo conseguente ad un impatto contro un ostacolo fisso degli pneumatici (ad es. un gradino), mediante l'analisi di modelli analitici e la messa a punto di prove sperimentali.

Continua a leggere
314 Visite
0 Commenti

Frodi assicurative: caratteristiche ed individuazione dei falsi incidenti stradali

Frodi assicurative: caratteristiche ed individuazione dei falsi incidenti stradali

Nel presente articolo, presentato alla 27° conferenza annuale di EVU-Europa (anno 2018), gli autori (Berislav Barišic e Sanja Krajinovic) hanno affrontato il problema delle frodi assicurative realizzate mediante la messa in scena di falsi incidenti stradali. Tramite il supporto di ricostruttori esperti, in grado di fornire adeguate linee guida per le attività da svolgere sul luogo ed una valutazione attenta del sinistro in esame (mediante anche l'ausilio di moderni software dedicati, tipo PC-Crash), oggi risulta possibile riconoscere con precisione tali reati.


Continua a leggere
448 Visite
0 Commenti

Cerca nel blog

Più Letti