Il Blog di PC-Crash.it

Benvenuto nel nostro blog specialistico dedicato alla ricostruzione degli incidenti stradali e all'analisi forense in generale.

Tuning auto: in cosa consiste?

Tuning auto: in cosa consiste?

Nel presente articolo, tratto dal sito di Elaborare, viene illustrato in cosa consiste il tuning di un'autoveicolo e in che modo può essere utilizzato per realizzare un mezzo dalle caratteristiche uniche (in termini di estetica, di prestazioni o altro ancora).

In generale, con il termine tuning si indicano tutte quelle operazioni di personalizzazione di un veicolo, solitamente a 2 o 4 ruote (tuning moto e tuning auto), al fine di renderlo "personalizzato ed unico".

In particolare, gli interventi di personalizzazione solitamente utilizzati sugli autoveicoli possono essere ricondotti alle seguenti tipologie:
  • modifiche meccaniche (motore e impianto di scarico, freni, sospensioni, etc...);
  • modifiche estetiche alla carrozzeria;
  • modifiche all'impianto elettrico e di illuminazione;
  • modifiche all'impianto audio;
  • modifiche agli interni.
Un'altra classificazione diffusa nell'ambito del tuning è quella adottata nelle competizioni, nelle quali i veicoli in gara rientrano solitamente in una delle seguenti categorie:
  1. Soft tuning (veicoli modificati tramite interventi meno appariscenti e non invasivi);
  2. Hard tuning (veicoli modificati con elaborazioni più radicali sulla carrozzeria, come resinatura di componenti estetici o installazione di portiere ad apertura verticale);
  3. Extreme tuning (veicoli interessati da modifiche complete e radicali degli stessi, talvolta anche con sostituzione completa del motore).


Di seguito è riportato il link dell'articolo completo, tratto dal sito di Elaborare.

CDR Bosch a Noleggio: Unboxing
Omologazione autovelox: le principali perplessità ...
 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Sei già un Utente? Clicca qui per accedere
Ospite
Giovedì, 18 Luglio 2024

Cerca nel blog

Di tutto un po'

Più Letti