Il Blog di PC-Crash.it

Benvenuto nel nostro blog specialistico dedicato alla ricostruzione degli incidenti stradali e all'analisi forense in generale.

Investimenti di pedoni: maggiori rischi connessi a veicoli con frontali più alti e verticali

Investimenti di pedoni: maggiori rischi connessi a veicoli con frontali più alti e verticali

I veicoli con la parte frontale particolarmente alta risultano più pericolosi per i pedoni, ma un profilo smussato dell'anteriore determina un rilevante rischio di investimenti con esiti fatali anche per veicoli con frontali di media altezza. Ciò è quanto emerge da una recente ricerca dell'istituto americano IIHS (Insurance Institute for Highway Safety).

Secondo quanto riportato da IIHS, in relazione alle statistiche sull'incidentalità negli USA le morti per incidenti pedonali sono aumentate dell'80% rispetto al minimo registrato nel 2009. Quasi 7.400 pedoni, ovvero più di 20 persone al giorno, hanno perso la vita nel 2021 a seguito di un'investimento. Sebbene l'eccesso di velocità e le infrastrutture mal progettate abbiano contribuito ad alimentare l'aumento, in molti hanno anche tracciato un collegamento con la crescente quota di veicoli USA composta da pick-up e SUV.

Al fine di esaminare la connessione tra il rischio di mortalità e le dimensioni e la forma dei veicoli, i ricercatori dell'IIHS hanno analizzato 17897 incidenti che hanno coinvolto un singolo autoveicolo ed un pedone. Utilizzando i numeri di identificazione del veicolo per identificare i mezzi coinvolti, hanno calcolato le misurazioni principali della parte anteriore corrispondenti a 2958 modelli unici di auto, minivan, furgoni di grandi dimensioni, SUV e pick-up. Da tale analisi sono stati esclusi i veicoli con sistemi di frenata automatica di emergenza per i pedoni e sono stati controllati, inoltre, altri fattori che potrebbero influenzare la probabilità di un incidente mortale (quali il limite di velocità, l'età e il sesso del pedone colpito).

Dall'analisi condotta è emerso che, i veicoli con il cofano a più di 40 pollici da terra sul bordo anteriore e una griglia inclinata con un angolo inferiore a 65 gradi avevano il 45% in più di probabilità di causare vittime tra i pedoni, rispetto a quelli con una pendenza simile e un'altezza del cofano di 30 pollici o meno. Invece, i veicoli con un'altezza del cofano superiore a 40 pollici e estremità anteriori smussate, con un'angolazione superiore a 65 gradi, avevano il 44% in più di probabilità di causare vittime.

A tal proposito, Wen Hu, ingegnere dei trasporti di ricerca senior dell'IIHS e autore principale dello studio ha dunque osservato che: "I produttori possono rendere i veicoli meno pericolosi per i pedoni abbassando la parte anteriore del cofano e inclinando la griglia e il cofano per creare un profilo inclinato".


Di seguito il link dell'articolo completo, tratto dal sito di IIHS.
IIHS: auspicabili ulteriori miglioramenti nei sist...
vettura bloccata sui binari: come comportarsi
 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Sei già un Utente? Clicca qui per accedere
Ospite
Mercoledì, 12 Giugno 2024

Cerca nel blog

Di tutto un po'

Più Letti