Il Blog di PC-Crash.it

Benvenuto nel nostro blog specialistico dedicato alla ricostruzione degli incidenti stradali e all'analisi forense in generale.

Sterzatura attiva: un innovativo sistema per i motocicli sviluppato dalla Honda

Sterzatura attiva: un innovativo sistema per i motocicli sviluppato dalla Honda

Il nuovo sistema di sterzatura attiva per motocicli denominato LKAS, attualmente in fase di sviluppo presso Honda, prevede l'introduzione di un controsterzo in caso di pericolo (rilevato attraverso l'uso di radar e telacamere), sottostando tuttavia all'intervento del pilota. 

Il nuovo sistema LKAS, in sviluppo presso la nota casa motociclistica giapponese Honda, consentirà di far controsterzare brevemente la moto introducendo un cambio di direzione, al fine sia di mantenersi entro la propria corsia che di evitare un pericolo, senza tuttavia interdire il conducente dalla possibilità di agire sui comandi del veicolo.

In sostanza, il sistema agirà attraverso un sistema di sensori, tra cui un radar e una telecamera anteriore, i quali monitorano le linee della segnaletica orizzontale e il traffico, oltee che ad un attuatore, simile ad un ammortizzatore di sterzo rotativo. Inoltre, poiché eventuali asperità stradali possono provocare movimenti dello sterzo tali da confondere il sistema, un sensore di corsa sulle forcelle disattiva l'attuatore allo sterzo una volta rilevato un movimento superiore ad un livello predeterminato. 

Infine, i brevetti mostrano che quando il pilota sterza, il sistema non interviene. Se il centauro si muove di proposito, il sistema non cercherà di fermarlo e, qualora si opponga al suo tentativo di sterzare, smetterà di farlo. 

Di seguito è riportato il link dell'articolo completo, tratto dal sito inmoto.it

Illuminazione notturna: da Ford un'innovativa tecn...
Cinque stelle NHTSA per la Audi A4 (anno 2022)

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Sei già un Utente? Clicca qui per accedere
Ospite
Sabato, 28 Gennaio 2023

Cerca nel blog

Di tutto un po'

Più Letti