Il Blog di PC-Crash.it

Benvenuto nel nostro blog specialistico dedicato alla ricostruzione degli incidenti stradali e all'analisi forense in generale.

Volvo Trucks: nuove tecnologie per la sicurezza di pedoni e ciclisti

Volvo Trucks: nuove tecnologie per la sicurezza di pedoni e ciclisti

Volvo Trucks, grazie allo sviluppo di nuovi sistemi di sicurezza per la prevenzione di collisioni contro pedoni e ciclisti, anticipa quanto richiesto dalle normative europee sui nuovi mezzi pesanti a partire dal 2024.

Con l'aggiornamento del Global Safety Regulation, dal 2024 anche i mezzi pesanti dovranno disporre di sistemi atti ad aumentare la sicurezza verso gli utenti vulnerabili della strada. Infatti, in futuro, solo i mezzi in grado di soddisfare tali requisiti potranno accedere alle zone urbane e ai centri abitati. A tal proposito, Volvo Trucks sta anticipando tali nuove disposizioni tramite una serie di nuovi sistemi di sicurezza ad hoc.

Uno dei sistemi più interessanti è l'Assistente Frontale a Corto Raggio, progettato per rilevare la presenza di un ciclista, o di un pedone, nella zona di rischio anteriore del veicolo tramite un radar anteriore e una telecamera. In caso di rischio di collisione imminente, il sistema avverte il conducente del pericolo.

Un'altra importante caratteristica introdotta da Volvo Trucks è il nuovo sistema di allerta al momento dell'apertura di una portiera. Questo sistema avvisa il conducente se un pedone, un ciclista o un'auto sopraggiunge da dietro, sullo stesso lato del veicolo dove la portiera è aperta.

Ecco in dettaglio tutti i nuovi sistemi di sicurezza che saranno di serie sui mezzi Volvo Trucks:
  • Assistenza Frontale a Corto Raggio;
  • Assistenza intelligente alla Velocità;
  • Sistema di Monitoraggio della Pressione Pneumatici;
  • Avviso di apertura portiera;
  • Auto Hold, che aiuta a mantenere il camion fermo finchè non si preme l'acceleratore.


Di seguito è riportato il link dell'articolo completo, disponibile sul sito di sicurauto.it

Guida sicura: come comportarsi in moto con asfalto...
Crash test NHTSA: valutazione di quattro stelle pe...
 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Sei già un Utente? Clicca qui per accedere
Ospite
Giovedì, 30 Maggio 2024

Cerca nel blog

Di tutto un po'

Più Letti