Il Blog di PC-Crash.it

Benvenuto nel nostro blog specialistico dedicato alla ricostruzione degli incidenti stradali e all'analisi forense in generale.

Il programma dei crash-test del 10 Giugno 2022

Il programma dei crash-test del 10 Giugno 2022

​Quattro sessioni di crash, veicoli dotati di scatole nere, EDR e molto altro per la giornata di crash-test del 10 giugno 2022. In questo articolo, il programma completo PDF.


DESCRIZIONE GENERALE

Le prove a velocità più elevata si svolgeranno nella pista principale, con un veicolo fermo e l'altro trainato da cavo. Le prove a velocità più ridotta (urto auto-bici e urto auto-auto per la compatibilità dei danni) saranno invece eseguite con conducente a bordo. Le vetture coinvolte saranno dotate di scatole nere fornite da UnipolTech per valutare la loro usabilità ai fini della ricostruzione della dinamica del sinistro. Nella prima prova il veicolo urtante sarà inoltre dotato di EDR.

Nelle prove auto-bici e auto-moto saranno utilizzati manichini biofedeli e dotati di giacche airbag fornite da Motoairbag. Le prove saranno riprese con telecamere e con drone. A seguire sarà effettuato il rilievo laser scanner della scena e dei veicoli con strumentazione fornita da Leica Geosystems. A seguito della prova auto-bici sarà effettuata una sessione di rilievi speciale, esclusiva per gli operatori di PG, in collaborazione con ANVU.


I RELATORI

La giornata vedrà l'intervento di numerosi relatori sia all'interno della sessione teorica che durante le prove su pista. Di seguito l'elenco dei relatori e degli argomenti che tratteranno. 

IN AULA

  • Alberto Sartori - presentazione della giornata
  • Dante Bigi - i veicoli e i sistemi di ritenuta
  • Ivan Macella - i rilievi
  • Fabio Colombo - gli airbag per motociclisti
  • Claudio De Tommasi - le scatole nere installate
  • Angelo Capolupo - uso dei dati delle scatole nere

IN PISTA

  • Dante Bigi - danni e sicurezza passiva dei veicoli
  • Mattia Sillo - raccolta dei dati EDR
  • Luca Macerola - rilievo della scena

Sessione speciale per gli Operatori di PG

La sessione sarà tenuta da formatori ed operatori della Polizia Giudiziaria, con anni di esperienza sia nell'insegnamento che nei rilievi sul campo

  • Maurizio Rippa, Roberto Balzi - Polizia Locale di Roma Capitale - il rilievo sul campo
  • Matteo Marino - Polizia Locale di Milano - attività di polizia scientifica
  • Alessandro Zadra - Servizio Polizia Stradale - accertamenti informatici

LE SCATOLE NERE

Sui veicoli sarà installato il dispositivo autoinstallante SUPEREASY GB200S LITE con unità inerziale a 6 assi, in grado di rilevare le accelerazioni e le velocità angolari in x-y-z. Il dispositivo è anche dotato di ricevitore GNSS in grado di connettersi in modo concorrente con tutti i sistemi di posizionamento globale.

Specifiche tecniche

  • CPU Cortex M4
  • Ricevitore GNSS con ricezione concorrente dei sistemi GPS/GLONASS/GALILEO/BEIDOU
  • Piattaforma inerziale (IMU) a 6-assi (accelerometro + giroscopio) con 16G di fondo scala per l'accelerazione
  • Modulo GSM-GPRS quadri-banda + eSim M2M
  • Antenna GPRS interna & antenna GNSS
  • Batteria ricaricabile di backup
  • Protezione IP67
  • Peso: 115gr
  • Voltaggio: 12/24 Vdc

IL PROGRAMMA IN PDF

iPhone 13 Pro con lidar: scansione dei veicoli e d...

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Sei già un Utente? Clicca qui per accedere
Ospite
Martedì, 28 Giugno 2022

Cerca nel blog

Di tutto un po'

Più Letti