Il Blog di PC-Crash.it

Benvenuto nel nostro blog specialistico dedicato alla ricostruzione degli incidenti stradali e all'analisi forense in generale.

Le tracce di vernice nella compatibilità dei danni

Le tracce di vernice nella compatibilità dei danni

​Nell'analisi della compatibilità dei danni leggiamo spesso pareri negativi per il mancato trasferimento di vernice fra le carrozzerie delle due vetture coinvolte. Ma siamo sicuri che sia così?


Durante i crash-test dell'11 Aprile 2022, svoltisi a Linz presso il Centro Prove DSD, sono state effettuate due prove di impatto a bassa velocità per esaminare i segni impressi dalla collisione. I risultati delle prove sono stati sicuramente inaspettati:

- nella prima (vedi video a destra), entrambi i veicoli hanno riportato abrasioni da scorrimento ma SOLO il veicolo urtante ha riportato un trasferimento di vernice visibile ad occhio nudo

- nella seconda, il veicolo urtante ha riportato un lievissimo segno di scorrimento mentre il veicolo urtato ha subito una deformazione molto significativa; inoltre nessuno dei due veicoli ha mostrato un trasferimento di vernice visibile ad occhio nudo.

Di seguito alcune fotografie rilevanti che illustrano l'esito delle prove.


I danni al veicolo urtante nella prima prova. Si noti la presenza della vernice rossa del veicolo urtato.  

 I danni al veicolo urtato nella prima prova. Si noti come non siano presenti tracce di vernice nera del veicolo urtante.

I danni al veicolo urtante nella seconda prova. Si noti l'assenza della vernice rossa del veicolo urtato e la presenza di segni di scorrimento lievissimi.

I danni al veicolo urtato nella seconda prova. Si noti l'assenza di trasferimento di vernice e i danni molto più rilevanti di quelli riportati dal veicolo urtante.

Le novità di PC-Crash 14.0
Crash Test 10 Giugno 2022 - manichini biofedeli pe...

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Sei già un Utente? Clicca qui per accedere
Ospite
Venerdì, 07 Ottobre 2022

Cerca nel blog

Di tutto un po'

Più Letti